Frolla al cacao con crema pasticcera

frolla Cacao Crema

Per il compleanno di papà ho pensato di fare una crostata un po’ diversa, una frolla al cioccolato ripiena di crema pasticcera al profumo d’arancia. E per la decorazione: cioccolato fondente e sac à poche.

Ricetta: Frolla al cacao con crema pasticcera

In breve: guscio di pasta frolla al cacao ripieno di crema pasticcera al profumo d’arancia

Ingredienti

frolla Cacao Crema

Per la frolla
  • 300gr farina
  • 150gr burro
  • 130gr zucchero
  • 30gr cacao amaro
  • 1+1 tuorlo uova
  • q.b. sale
Per la crema
  • 300ml latte
  • 2 tuorli + 4 albumi uova
  • 40gr farina
  • 200gr zucchero
  • 2 arance

Preparazione

Per la frolla

  • Setaccia la farina e disponila a fontana con un pizzico di sale
  • Taglia il burro a pezzetti e disponilo al centro insieme allo zucchero e alle uova
  • Impasta velocemente fino ad ottenere una palla. Avvolgila nella pellicola per alimenti e lasciala riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Per la crema

  • Lavora il tuorlo con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa
  • Aggiungi la farina e mescola molto bene per evtare grumi
  • Monta a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale.
  • Scalda il latte con la scorza d’arancia.
  • Aggiungi a filo il tuorlo con lo zucchero e cuocendo a fuoco basso fai rapprendere la crema (non deve bollire!).
  • A crema fredda, aggiungi i bianchi montati a neve: devi ottenere una crema soffice non liquida, potrebbero non servirti tutti gli albumi. Mescola dal basso verso l’alto per non smontare i bianchi.

Assemblaggio e decorazione

  • Stendi la frolla in un disco non troppo sottile aiutandoti con dei fogli di carta da forno
  • Metti la frolla in una teglia rotonda e modella bene i bordi in modo che siano abbastanza spessi e alti uguali. Bucherella il fondo con una forchetta
  • Metti in forno già caldo a 180° C per 30 minuti
  • Sforna il guscio di pastafrolla e fallo raffreddare. Quando è freddo riempilo con la crema e livellala con una spatola. Metti in frigo a far rassodare almeno 30 minuti
  • Per decorare puoi usare del cioccolato fuso e con la sac à poche stenderlo in righe e poi sfumarlo con uno stecchino. Altrimenti puoi spolverizzare di cacao, decorare con codette di zucchero o scaglie di cioccolato, utilizzare frutta fresca. Insomma è una base versatile che si presta a tanti utilizzi.

Consigli e variazioni

Questa frolla forma una sorta di biscotto. Per una base più soffice puoi usare 150 gr di farina 00 e 150 gr di farina manitoba con l’aggiunta di un cucchiaino di lievito.
Prima di consumare il dolce è bene lasciarlo riposare mezza giornata in modo che la crema penetri un po’ la frolla rendendola più morbida e legando meglio il dolce.