Riso Venere con julienne di verdure

Il riso venere è un riso nero pregiato, di origine cinese ed anticamente riservato solo alle tavole imperiali.
Si tratta di un riso integrale che dunque richiede un lungo tempo di cottura – circa 45 minuti – ed in ogni caso resta compatto e croccante. E’ ricco di fibra e fosforo e contiene minerali come calcio, ferro, zinco e selenio. Dato il suo colore è anche ricco di antiossidanti e dunque si ritiene sia particolarmente indicato per prevenire il cancro e l’infarto. Inoltre ha un piacevolissimo aroma. Lo si usa normalmente come contorno abbinato a verdure, carni bianche ma soprattutto pesce.
Io ci ho fatto un allegro tortino in abbinamento con della verdura a julienne.

Ricetta: Riso Venere con julienne di Verdure

In breve: tortino di riso venere e verdure tagliate a julienne

Ingredienti

riso venere con julienne di verdure

  • 1 zucchina grande
  • 2 carote
  • mezzo scalogno
  • 120gr riso venere
  • sale q.b.
  • olio q.b.

Preparazione

  • lessare il riso in abbondante acqua salata per 45 minuti
  • tagliare le verdure a julienne
  • affettare finemente lo scalogno
  • saltare le verdure in una padella con un filo d’olio
  • scolare il riso e condirlo con poco olio
  • impiattare usando un coppapasta: uno strato di verdure e uno strato di riso. Ultimare con un altro poco di verdure e scaglie di formaggio grana

Variazioni

Per aggiungere sapore è possibile condire le verdure con una Vinaigrette all’arancia ed usare degli spicchi per decorazione

Preparation time: 1 ora

Cooking time: 55 minuti

Diet type: vegetariano

Diet tags: Low calorie, Reduced fat, Gluten free

Number of servings (yield): 2

Valutazione 4 stelline:  ★★★★☆ 1 review(s)

Per impiattare mi è piaciuta l’idea di creare una specie di tortino a strati. Avendo a disposizione un coppapasta in acciaio basterebbe ungerlo con poco burro od olio e versare gli ingredienti a strati. Ma se non avete un coppapasta è facile costruirsene uno di emergenza: basta una striscia di cartone, scotch e pellicola per alimenti.
Prendete la striscia di cartone ed avvolgetela attorno a un conenitore cilindrico (una bottiglia o un barattolo), fissatelo con lo scotch e ricopritelo con la pellicola di alimenti. Io ho “reciclato” la confezione vuota della pasta. Ta daaaan!
coppapasta fai da te

Un commento su “Riso Venere con julienne di verdure”

  1. Claudio ha detto:

    Perfetto! Sto seguendo da qualche tempo una dieta vegana, è più un esperimento che altro, ma sono sempre alla ricerca di ricette che mi diano qualche idea nuova. Questa casca a fagiolo! Il mio problema con il riso è che spesso mi risulta troppo asciutto, di solito finisco solo per fare risotti, questa ricetta però mi pare semplice e veloce! Ottima anche la versione del coppapasta (termine che non avevo mai sentito prima d’ora!) artigianale 😀

Commenti chiusi