Crostata multi marmellata

Crostata multi marmellata o “torta scudo” come l’ha ribattezzata Sanchan per la sua somiglianza ad uno scudo da giostra medioevale, o meglio da rievocazione storica. La base del dolce è una frolla per crostata, il segreto sta nella decorazione.

Ingredienti

crostata multi marmellata

farina
300 gr
burro
150 gr
zucchero
130 gr
uova
1 + 1 tuorlo
sale
q.b.
vanillina
1 bustina
marmellata di more di rovo
q.b
marmellata di pesche
q.b
marmellata di pera
q.b

Preparazione

Per la frolla: setaccia la farina con la vanillina e un pizzico di sale e disponili a fontana (puoi aggiungere 1 cucchiaino di lievito per una pasta più morbida, se usi l’aroma di vaniglia aggiungilo dopo con gli altri ingredienti umidi) . Taglia il burro a pezzetti e disponilo nel mezzo con le uova e lo zucchero. Impasta velocemente fino ad ottenere una palla. Avvolgila nella pellicola per alimenti e lasciala riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Al termine del riposo, stendi la pasta frolla in un disco tenendone da parte un po’ per il bordo e la decorazione. Per stendere la pasta puoi aiutarti frapponendo un foglio di carta da forno tra pasta e mattarello. Imburra una teglia rotonda e adagiaci la frolla stesa, oppure disponi sul fondo un foglio di carta da forno bagnata e ben strizzata. Bucherella il fondo di pasta con una forchetta e crea il bordo con la pasta tenuta da parte, spennellalo con del latte o albume per lucidarlo.

Per la decorazione dividi la crostata in 8 settori, aiutati tracciandoli leggermente sulla pasta con la punta del coltello. Spalma generosamente la marmellata nei settori, alternandola. Due marmellate uguali non devono finire vicine
Con la pasta rimasta crea un disco più piccolo da porre al centro della crostata, all’intersezione dei settori. Spennella anche questo con albume o latte.

Cuoci in forno caldo a 180°C per 40 min.